You are hereBlog / Franz's blog / Conferenze

Conferenze



 

CONFERENZE 2011

 

VENERDI 21 GENNAIO CONFERENZA  DAL TITOLO "LIBERO DI CONCATENARE" ORGANIZZA C.A.O. COMO PRESSO AUDITORIUM DEL COLLEGIO GALLIO DI COMO ALLE ORE 21

 

VENERDI 27 MAGGIO 2011 CONFERENZA DAL TITOLO " LIBERO DI CONCATENARE " PRESSO ASSOCIAZIONE CULTURA E SVILUPPO VIALE TERESA MICHEL 2 A ALESSANDRIA ALLE ORE 21 ORGANIZZA IL C.A.I DI ALESSANDRIA

 

 

CONFERENZE AUTUNNO 2010:

 

SABATO 30 OTTOBRE INCONTRO – DIBATTITO ASSIEME A MARCO OLMO  IN OCCASIONE DELLA SAGRA  MELA & MIELE DI BACENO IN PROVINCIA DI VERBANIA.

 

SABATO 06 NOVEMBRE ALLE ORE 20.30 CONFERENZA “ LIBERO DI CONCATENARE “ ALLA SALA POLIFUNZIONALE  DELLA CANTINA DI LAVIS, ORGANIZZA LA S.A.T. PRESSANO E IL COMUNE DI LAVIS.

 

MARTEDI 09 NOVEMBRE ALLE ORE 20.30 CONFERENZA “ SUL FILO DEI 4000 “ AULA MAGNA ISTITUTO AVOGADRO DI TORINO, ORGANIZZA CLUB DEI 4000 E LA SCUOLA GERVASUTTI DI TORINO.

 

VENERDI 12 NOVEMBRE ALLE  ORE 20.30 CONFERENZA “ SUL FILO DEI 4000 “ AL TEATRO CIVICO DI VARALLO, ORGANIZZA C.A.I. VARALLO.

 

VENERDI 26 NOVEMBRE ALLE ORE 20.30 CONFERENZA “ LIBERO DI CONCATENARE “ ALLA SALA CIVICA DI COGNOLA, ORGANIZZA LA S.A.T. COGNOLA.

 

VENERDI 03 DICEMBRE ALLE ORE 20.45 CONFERENZA "LIBERO DI CONCATENARE " ALLA SALA ANZIANI VIA S.GIOVANNI 51 A BESENELLO, ORGANIZZA LA S.A.T. DI BESENELLO.  

 



CONFERENZE PASSATE:

18 FEBBRAIO 2010 CONFERENZA  CAI DI VITTORIO VENETO

19 FEBBRAIO 2010    CONFERENZA  CAI PONTE SAN PIETRO ( BG)
                                  presso il Centro Polifunzionale di ponte San Pietro alle 21

25 FEBBRAIO 2010 CONFERENZA  CAI CASTIGLIONE DELLE STIVERE ( MN )
                                  presso la Biblioteca Comunale di Castiglione delle Stivere alle 21

26 FEBBRAIO 2010 CONFERENZA  CAI MANTOVA

04 MARZO  2010     CONFERENZA  CAI PADOVA 
                                  presso il Centro Culturale Altinate - S. Gaetano di Padova alle 21

6 NOVEMBRE     SOCIETA U.O.E.I.  A FAENZA ALLE ORE 21
 
7 NOVEMBRE     S.A.T. -  COMUNE DI VEZZANO PER IL MESE MONTAGNA 
                           AL TEATRO PAROCCHIALE DI RANZO ALLE ORE 21
 
29 NOVEMBRE   C.A.I. PALESTRINA ( ROMA) ALLE ORE 19
 
05 DICEMBRE     C.A.I  ZOGNO ( BERGAMO ) SALA CINEMA  ALLE ORE 21
 
12 DICEMBRE     C.A.I  CLUSONE  ( BERGAMO ) ORATORIO  ALLE ORE 21
 
20 DICEMBRE     A MALGA SORGAZZA ( CASTEL TESINO )  ALLE ORE 17
                          RINVIATA A DATA DA DEFINIRE CAUSA MALTEMPO
 
02 GENNAIO        COMUNE DI LIMONE PIEMONTE AL TEATRO DI                         
                           LIMONE P. " ALLA CONFRATERNITA" ALLE ORE 21
 
09 GENNAIO       COMITATO CLIMBING VALSUGANA IN OCCASIONE CAMPIONATO
                           NAZIONALE ARRAMPICATA SU GHIACCIO NEL SALONE HOTEL
                           PAOLI A LOCHERE DI CALDONAZZO ALLE ORE 20.30
                           
12 FEBBRAIO     S.A.T. DI ROVERETO  ALLA SALA FILARMONICA DI ROVERETO
                           ALLE ORE 21
 
13 FEBBRAIO     GRUPPO G.E.M. DI MARANO VICENTINO AL TEATRO DI MARANO
                           VICENTINO ( VICENZA ) ALLE ORE 21

 4 ottobre 2009 ore 14 alla Fiera della Montagna " ALTA QUOTA"  di Bergamo conferenza di Franco Nicolini dal titolo " LIBERO DI CONCATENARE "interviene Silvio Simontacchi e direttrice ALP Linda Cottino.

23 ottobre 2009 alle ore 21 a CASA OLIMPIA  di Torino serata di Franco Nicolini dal titolo " LIBERO DI CONCATENARE"

13 novembre ore 21
per il CAI di Cumiana in provincia di Torino nella sala incontri Carena

 

 

 

  MONTAGNA:

Immergersi nella grandiosità della Montagna,
cogliere l’armonia.
Viverne la natura in modo intenso per riuscire a sentirsi
parte della sua essenza più profonda.
Sono stato un privilegiato; ho vissuto esperienze sulle
montagne più belle della Terra.
Ogni volta per ogni nuova avventura: il sogno, la paura,
il rispetto, la razionalità.
Vedere con occhi nuovi paesaggi che sembrano sempre uguali,
le valli, i ghiacciai, le cime.
Prepararsi, allenare il fisico, la mente, l’anima.
Il cuore, non la temerarietà.
 
La velocità non è rapidità; è la mia maniera di rispettare
il valore della Vita, laddove vale la legge per cui è sempre
la Montagna a decidere.

                           Franco Nicolini